Mail False

Oggi vi mostriamo alcuni esempi di mail che arrivano dicendo che ci sono problemi di rinnovo con il dominio di Aruba. Questo è solo uno dei tanti casi di mail fasulle che arrivano quotidianamente, occorre prestare sempre molta attenzione a quello che apriamo.

mail Aruba fake 1
mail Aruba fake 2
mail Aruba fake 3
mail Aruba fake 4
mail Aruba fake 5
Verificare il mittente

Per prima cosa occorre sempre verificare il mittente, prendiamo ad esempio le mail vidte prima e vediamo chi ha inviato la mail, nel nostro caso Gmail ha già correttamente identificato la mail come spam e l’ha bloccata. Cliccando sulla freccetta a fianco del nome del destinatario, si apre una finestra con tutti i dettagli del mittente e del destinatario, in questo caso kappaeng.com

Verifica del mittente con Gmail

Su Outlook il procedimento è analogo, basta posizionare il cursore sopra all’indirizzo del mittente, in questo caso il nome che vediamo è Aruba.it, ma il dominio da cui è partita la mail è model-binder.com

Verifica del mittente con Outlook
Attenzione al click

Un altra cosa da verificare sempre quando si deve cliccare su un link o un tasto, è verificare dove effettivamente si viene indirizzati.

Verifica del link del pulsante

Posizionando il cursore sul tasto Rinnova ora in basso a sinistra compare un riquadro con l’indirizzo a cui si viene reindirizzati, in questo caso http://pagamenti1aruba1itxdpyulrb.chromaleon.it/?anckkofc

sebbene ci sia scritto pagamenti aruba il link rimanda al dominio chromaleon.it, che indubbiamente non è Aruba.

Questo vale su tutte le pagine web e mail che apriamo.

Windows 10 Update 2004

È stato da poco rilasciata la nuova versione di Windows 10, la 2004.
Nei prossimi tempi i sistemi compatibili chiederanno di eseguire l’aggiornamento, tuttavia è possibile forzarlo tramite l’assistente di windows 10 o tramite il windows update.

Ecco una rapida occhiata alle principali novità:

  • Nuove icone
  • Browser Edge in versione Chronium
  • Migliori performance nei giochi
  • Possibilità di cambiare il cursore del mouse
  • Ripristino via internet
  • Migliore integrazione con sistemi Linux
  • Dettatura testi in Italiano
  • Miglior fruibilità di Cortana
Come eseguire l’update

Il primo metodo è quello di utilizzare l’assistente all’installazione, disponibile sul sito Microsoft a questo indirizzo:

https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10

Il secondo metodo è quello di andare su Windows Update (Start > Impostazioni > Aggiornamento e Sicurezza) e lanciare l’aggiornamento delle funzionalità, ma non è ancora disponibile su tutti i dispositivi

Bug noti

Come tutti gli aggiornamenti di funzionalità (ovvero quando si passa da una versione all’altra) ci possono essere delle problematiche, errori che impediscono la riuscita dell’installazione, altri che rallentano il computer e altri bug minori.
Ecco i bug riscontati dagli utenti:

  • Difficoltà con la connessione di più di un dispositivo Bluetooth
  • Errori o problemi durante l’aggiornamento di sistemi con driver Conexant ISST
  • Problemi usando la proprietà ImeMode per controllare IME mode per campi di testo individuali
  • La frequenza d’aggiornamento variabile non funziona come previsto su alcuni sistemi con Intel iGPU
  • Errore quando si collega o si scollega un dock Thunderbolt
  • Errori o riavvi inaspettati per alcuni sistemi che usano Always On, Always Connected
  • Problemi nell’aggiornamento o l’avvio di sistemi quando sono presenti aksfridge.sys o aksdf.sys
  • Problemi con vecchi driver per schede video NVIDIA

Qnap – Serie TS-453

TS-453BU è un NAS con montaggio su rack 1U che si adatta perfettamente a un rack da 19″ standard, offrendo una soluzione di archiviazione ideale nell’ambiente server di piccole e medie imprese. TS-453BU dispone di slot PCIe per migliorare il potenziale delle applicazioni: la scheda di espansione QNAP QM2 può essere installata per aggiungere una cache SSD M.2/connettività 10GbE, è possibile installare una scheda wireless compatibile per usare TS-453BU come punto di accesso wireless, infine è possibile aggiungere una scheda USB 3.2 Gen 2 per rendere più semplice il backup su/da diversi spazi di archiviazione esterni. TS-453BU offre inoltre una vasta gamma di funzioni a valore aggiunto: riproduzione di video 4K e transcodifica in tempo reale; implementazione di ambienti virtuali mediante Virtualization Station e Container Station; gestione centralizzata di dispositivi Windows®, Linux® e IPMI remoti compatibili con QRM+; e servizi di automazione web con IFTTT Agent.

  • Lo slot PCIe supporta l’installazione di una scheda SSD/10GbE M.2 QNAP QM2 a due porte, un adattatore wireless compatibile, o una scheda USB 3.2 Gen 2.
  • Supporta la decodifica hardware 4K H.264 a due canali e la transcodifica immediata e offline.
  • Qfiling rende automatica l’organizzazione dei file mentre Qsirch offre la ricerca full-text per rendere più semplice la gestione dei file
  • QRM+ consente la gestione centralizzata di dispositivi Windows®, Linux® e IPMI compatibili.
  • Un approccio ibrido alla virtualizzazione in un NAS: Virtualization Station e Container Station
  • Spazio di archiviazione scalabile con VJBOD e alloggiamenti di espansione UX-1200U-RP/UX-800U-RP

Gestito da un processore quad core 14 nm Intel® Celeron® J3455 da 1,5GHz (fino a 2,3 GHz), fino a 8GB DDR3L di RAM, quattro porte Gigabit LAN e SATA 6Gb/s, TS-453BU consente di eseguire attività in modo più fluido e rapido con velocità di lettura/scrittura fino a 369 MB/s. TS-453BU è dotato di crittografia hardware accelerata Intel® AES-NI per erogare velocità di trasferimento fino a 336 MB/s con crittografia AES 256-bit per il volume NAS completo e per le cartelle condivise, incrementando le prestazioni di sistema pur garantendo la sicurezza dei dati aziendali sensibili archiviati al NAS.

Hybrid Backup Sync offre una soluzione avanzata per il backup dei dati, la sincronizzazione dei file e il recupero dei disastri che consente di eseguire in modo semplice e sicuro il backup dei dati dal NAS a diversi spazi di archiviazione locali, remoti e cloud. Nel caso di crash del sistema o malfunzionamenti hardware importanti, è possibile ripristinare rapidamente i dati dagli spazi di archiviazione, riducendo i tempi di inattività e le perdite globali. Hybrid Backup Sync inoltre offre il vantaggio dell’archiviazione cloud per la sincronizzazione uni-direzionale dei dati sullo spazio di archiviazione cloud mediante RTRR, rsync, FTP, protocollo SMB o sincronizzazione bi-direzionale del NAS con i servizi NAS/cloud remoti.

TS-453BU è un’archiviazione iSCSI/ IP-SAN che supporta VMware® e Citrix®, ed è compatibile con Microsoft® Hyper-V® e Windows Server 2012® R2, e soddisfa le esigenze di implementazione e gestione flessibile negli ambienti di virtualizzazione. TS-453BU supporta VMware VAAI e Microsoft ODX per aumentare le prestazioni riducendo il carico dei server rispettivamente per i server ESXi e Hyper-V e supporta il plug-in QNAP vSphere Client e il provider QNAP SMI-S per una migliore efficienza operativa e gestione delle applicazioni di virtualizzazione.

Servizi principali
  • Gestione utenti (AD, LDAP, Radius Client e Server)
  • Condivisone Cartelle e gestione dei permessi (Supporto ACL) (Accesso per Windows, Mac, Linux)
  • Criptaggio volumi
  • Virtual Machines
  • Web Server
  • FTP Server
  • SQL Server (Gestione tramite phpMyAdmin)
  • SysLog Server
  • NTP Server
  • DLNA Media Server
  • Apple Time Machine
  • Backup e Sincronizzazione
Versioni

I nas della serie TS-x53 vengono forniti in tagli da 4, 8 e 12 unità

Qnap – Serie TS-432

TS-432XU è concepito per fornire capacità di espansione flessibile e ad alte prestazioni, a un prezzo conveniente ed efficiente per aziende medio-piccole. Due porte SFP+ 10GbE consentono la trasmissione ad alta velocità di dati aziendali con criticità temporali, mentre lo slot PCI Express (PCIe) 2.0 ×2 (×4 lung.) fornisce flessibilità per l’espansione della connettività e/o l’archiviazione con SSD M.2 SATA/PCIe NVMe, tramite le schede di espansione QM2 di QNAP. TS-432XU può essere distribuito in modo da soddisfare varie esigenze di archiviazione dei dati, il backup file, il ripristino di emergenza, le applicazioni con container, la sorveglianza e molto altro.

TS-432XU supporta i protocolli SMB/CIFS, NFS e AFP per la condivisione file su reti Windows, Mac, Linux/UNIX. I dati possono essere archiviati a livello centrale su NAS e protetti dalle rigide misure di sicurezza fornite da TS-432XU.
I servizi Windows AD e LDAP permettono agli amministratori di sistema di configurare le autorizzazioni utente usando un server Windows AD esistente, un server LDAP o il servizio LDAP integrato.

Per sincronizzare i dati fra i dispositivi, inclusi i dispositivi mobili, è sufficiente installare Qsync Central su NAS e i client Qsync su altri dispositivi per ottenere un servizio di sincronizzazione file veloce, privato, sicuro e in tempo reale grazie a TS-432XU.

Servizi prinipali
  • Gestione utenti (AD, LDAP, Radius Client e Server)
  • Condivisone Cartelle e gestione dei permessi (Supporto ACL) (Accesso per Windows, Mac, Linux)
  • Criptaggio volumi
  • Web Server
  • FTP Server
  • SQL Server (Gestione tramite phpMyAdmin)
  • SysLog Server
  • NTP Server
  • DLNA Media Server
  • Apple Time Machine
  • Backup e Sincronizzazione
Versioni

I nas della serie TS-x32 vengono forniti in tagli da 4,8 e 12 unità

Qnap – serie TS-231

TS-231P è un potente e facile centro di archiviazione di rete per il backup, la sincronizzazione, l’accesso remoto, l’home entertainment, con molte app ricche di funzioni disponibili, fra cui Notes Station (per creare note digitali su un cloud privato sicuro e per condividere con colleghi e amici), QmailAgent (per centralizzare la gestione degli account e il backup di e-mail) e Qcontactz (per archiviare e gestire a livello centrale le informazioni di contatto). Tutte queste app (e molto altro) sono disponibili gratuitamente.

Il TS-231P dual-core è caratterizzato da tre porte USB 3.2 Gen 1 e porte doppie LAN, per fornire straordinarie prestazioni multitasking in grado di migliorare la produttività e la via digitale e di offrire un centro ideale di archiviazione e backup come cloud privato sicuro.

  • Consente di centralizzare l’archivio file, condividere ed eseguire il backup con prestazioni eccellenti
  • Crittografia NAS completa mediante tecnologia basata su volume e accelerazione hardware
  • Supporta QmailAgent come centro mailroom e Qcontactz per centralizzare le informazioni di contatto
  • Sincronizzazione dei file tra TS-231P, computer, laptop e dispositivi mobile
  • Streaming del catalogo multimediale tramite DLNA®, Chromecast™
  • Creazione di un centro di sorveglianza per la protezione di abitazioni e uffici

TS-231P supporta snapshot basate su blocco, che possono registrare e salvare lo stato del file system e dei metadati dei file fuori dal file system in qualsiasi momento. Nel caso di un malfunzionamento imprevisto del NAS o di attacchi ransomware, le snapshot restano intatte, consentendo di ripristinare rapidamente e in modo semplice il sistema a uno stato precedente.

Versioni

Il NAS serie TS-x32 sono disponibili con allestimenti per 1, 2 o 4 bay

File Server: NAS o Computer?

Iniziamo con il spiegare brevemente cos’è un file server:

è un server, ovvero un apparato che eroga un servizio, che condivide sulla rete una o più cartelle, che possono avere diritti diversi per utenti diversi.

È meglio un computer o un NAS?

Non c’è una regola specifica, sopratutto nelle PMI spesso si ha un solo server per più servizi, come controller di dominio e software gestionali.

Spesso invece si usa un computer per condividere una carella dove tutti gli utenti vedono tutti i dati, una delle cose peggiori dal punto di vista della sicurezza.

I NAS aziendali permettono di installare, oltre alla funzionalità di file server, diversi servizi e app, permettendo una gestione semplificata da pagina web.
Ad esempio possono svolgere la funzione di domain controller, permettendo di controllare gli utenti e i lori diritti, obbligando anche il cambio della password e il rispetto dei criteri di complessità.
Possono svolgere il ruolo di Web Server, SQL Server, FTP Server e altri ancora.

Quali vantaggi ha un NAS?

In una PMI una NAS permette di creare un dominio, gestendo gli utenti e i propri diritti, senza la necessità di acquistare una licenza di Windows Server e relative CAL, economicamente è un gran risparmio.
Lo stesso database di utenti può essere utilizzato ad es. dal firewall, per fornire accesso VPN da remoto.

La possibilità di creare più volumi e di aggiungere o sostituire i dischi permette un’ottima dinamicità nel tempo, adattando il nas alle nuove esigenze.

Il cestino di rete, un altro elemento molto vantaggioso che le reti windows non gestiscono di default, nei nas può essere abilitato facilmente e organizzato per lo svuotamento automatico.

Un altro servizio molto utile è il SysLog Server, che permette di raccogliere e archiviare i log di altri dispositivi, come ad esempio il firewall.

A livello di hardware c’è un ulteriore risparmio, il nas è un apparato molto più semplice di un computer, necessita di meno energia per funzionare ed ha un hardware progettato per essere acceso H24 e garantire una lunga durata.

Sincronizzazione e Backup

I Nas permettono di mantenere la sincronizzazione con un altro nas, che può essere nello stesso ufficio o in un altro posto, per avere una copia di backup al sicuro.
Allo stesso modo gestiscono vari servizi di sincronizzazione con il cloud, per avere una copia dei dati al sicuro nella nuvola, gestendo più account e più sevizi contemporaneamente.

Microsoft e Licenze Digitali

Che cosa sono le licenze digitali ESD?

Le licenze digitali, chiamate ESD (acronimo di Electronic Software Delivery) sono licenze che Microsoft distribuisce senza alcun supporto fisico, ma solo sotto forma di download digitale.

Sono legali le licenze digitali?

Tanti vendono le licenze digitali dismesse, acquistate precedentemente magari da grosse aziende in pacchetti multilicenza.

Secondo la licenza d’uso di Microsoft (EULA) tali licenze non possono essere rivendute a terzi, tuttavia secondo la corte europea (sentenza del 3 Luglio 2012 – causa C-128/11) l’’autore di un programma per elaboratore non può opporsi alla rivendita delle licenze “usate”, ossia già possedute da terzi.

Quindi di fatto in europa è legale dismettere e vendere licenze ESD se il venditore le ha usate e poi le cede.

Licenze OEM e RETAIL

Oltre alle licenze digitali, ci sono poi le licenze OEM e Retail.

Le OEM sono licenze valide solo ed esclusivamente per il computer con il quale sono state abbinate, è possibile reinstallarle sullo stesso pc più volte ma non è possibile spostarle su un altro computer.

Le Retail invece possono essere spostate da un computer ad un altro, ma restano valide solo per una macchina per volta.

ZyXel – VPN e Smart Working

Cos’è una VPN?

Una Virtual Private Network è una rete virtuale, utilizzata per collegare due soggetti (che possono essere computer, smartphone, reti, …) tramite una rete pubblica come Internet, garantendo però che nessuno possa accedere o vedere i dati.

VPN tra sedi e utenti

I firewall ZyXel che abbiamo presentato negli articoli precedenti permettono di collegare le varie sedi della tua azienda e tutti i dipendenti in maniera facile e sicura.

Tramite un apposito software sarà possibile accedere ovunque voi siate alle risorse dell’azienda,

DB Sistemi per te

DB Sistemi è un’azienda ZyXel Certified, con certificazione in ambito Security, Networking e Cloud Networking.

Chiamaci per scoprire come migliorare l’infrastruttura della tua azienda

ZyXel – Advance Threat Protection Firewall ATP

Cloud Intelligence, contro le minacce ignote.

La nuova serie firewall ATP integra soluzioni di sandboxing cloud con molteplici livelli di sicurezza aggiuntivi per rilevare e bloccare minacce note e sconosciute.

Machine Learning

La Cloud Intelligence di Zyxel si avvale di una Sandboxing e di un Database delle minacce, raccoglie i file sconosciuti intercettati dai firewall ATP e memorizza e cataloga le informazioni relative ad ogni nuova minaccia riconosciuta.
Il Security Cloud di Zyxel è uno strumento di sicurezza in continua evoluzione che impara, cresce e si evolve continuamente

Protezione Multi-livello

L’ATP Firewall è progettato con protezione multi-livello contro molteplici minacce, interne ed esterne.
Sandboxing, Malware Blocker, Email Security e prevenzione delle intrusioni bloccano gli attacchi esterni mentre Application Security e Web Security consentono all’utente di limitare l’utilizzo inappropriato delle applicazioni degli utenti o l’accesso Web.
Tutti i servizi concorrono alla salvaguardia della rete senza lacune non presidiate.

Servizi di Analisi e Reporting

SecuReporter vede, analizza ed esegue il report delle minacce rilevate per poter intraprendere azioni di contrasto mirate e in tempo reale. SecuReporter è un servizio cloud che trasforma i log in intelligence, per fornire report e analisi completi.

Scopri di più

Contattaci per scoprire come massimizzare la sicurezza nella tua azienda

DB Sistemi per te

DB Sistemi è un’azienda ZyXel Certified, con certificazione in ambito Security, Networking e Cloud Networking.

Chiamaci per scoprire come migliorare l’infrastruttura della tua azienda

ZyXel – Unified Security Gateway USG

La serie USG rappresenta un ottimo sistema unificato per la gestione della rete e della sicurezza.

Sicurezza

I firewall della serie USG offrono di base i classici servizi di protezione dei firewall hardware, e possono essere equipaggiati con il pacchetto di sicurezza che comprende:

  • Antivirus
  • Anti-Spam
  • IDP – Intrusion Detection & Prevention
  • Application Patrol
  • Content Filtering 2.0
  • SecuReporter
  • Hotspot Maangement
  • AP Controller
Collegamenti Remoti

I firewall possono gestire numerosi connessioni VPN per collegare tutte le sedi dell’azienda insieme, in maniera sicura e affidabile.

Inoltre gli USG gestiscono le connessioni per VPN SSL e L2TP per collegarti all’azienda ovunque tu sia con qualunque dispositivo, computer, tablet o smartphone

Controller Wi-Fi

Gli USG includono anche un controller per Access Point, per gestire in maniera centralizzata e sicura tutte le reti wireless present

Scopri di più

Contattaci per scoprire come ottimizzare la gestione della tua azienda

DB Sistemi per te

DB Sistemi è un’azienda ZyXel Certified, con certificazione in ambito Security, Networking e Cloud Networking.

Chiamaci per scoprire come migliorare l’infrastruttura della tua azienda